Ultimo Aggiornamento
Homepage | Mappa | Contatti | Faq | Modifica i tuoi dati | Cookie Policy
Europee 2004

Un manifesto
per l'Europa



Nonostante molti segnali preoccupanti, le famiglie europee non rinunciano al sogno di poter contribuire alla costruzione dell’Europa vera. Esse intendono impegnarsi per tradurlo in realtà. Perciò si propongono di organizzarsi meglio anche a livello europeo, oltre che a livello nazionale e, in questa direzione, auspicano che nessuna scelta che tocchi la famiglia sia presa in Europa senza prima aver consultato i rappresentanti dell’associazionismo familiare. Esse chiedono ai Parlamentari europei di farsi loro voce. Per questo vogliono scegliere, più che i partiti, i candidati che siano credibilmente disposti ad essere la loro voce, garantendo un impegno tenace e limpido per i diritti della famiglia quale società naturale fondata sul matrimonio e per i diritti di ogni essere umano dal concepimento alla morte naturale.
Per questo le famiglie europee chiedono ai candidati alle prossime elezioni europee di sottoscrivere una dichiarazione che li impegni nella loro futura attività politica.
I nomi dei candidati che avranno sottoscritto la dichiarazione saranno resi pubblici allo scopo di orientare, nella più grande libertà, la scelta degli elettori.
Nel corso della prossima legislatura ci impegniamo a verificare la coerenza dei comportamenti, ma, soprattutto, assicuriamo agli eletti che ci avranno risposto positivamente, la nostra collaborazione per il raggiungimento dei fini comuni, senza lasciarci ingabbiare – noi e loro – da sterili e datate contrapposizioni ideologiche.

Torna indietro
javodv